Filippo Capperucci, Elisabettta Ecca, Roberto Matto tra gli artisti di Esprimi i colori della vita, Atella (01/05 – 12/05)

Il_Melograno aprile 25, 2013 Commenti disabilitati
Filippo Capperucci, Elisabettta Ecca, Roberto Matto tra gli artisti di Esprimi i colori della vita, Atella (01/05 – 12/05)

 collettiva atella i colori della vita

1 – 12 maggio 2013

Il primo maggio, alle ore 18.00, presso la Biblioteca Comunale in corso Papa Giovanni XXIII ad Atella (Potenza),  si inaugura la collettiva Esprimi i colori della vita  2013

L’evento è stato organizzato da Anna Turro, curatrice e artista.

Gli artisti: Alba Abritta,  Emanuela Lella Allegra,  Filippo Capperucci,  Lucio Capo, Giuseppe Ciravolo,  Anypaint Contaldo,  Silvana Di Lonardo , Elisabetta Ecca, Melisa Fauceglia, Donato Fusco, Giancarlo Guasconi, Agnes Illes, Roberto Matto,  Michele Petillo, Claudio Scamardella,  Elisa Tatti Salvatore Tucci, Grazia Varone,  Rita Vitaloni e Dario Salvi ( poeta)

Tra le opere sarà esposto anche un lavoro realizzato a quattro mani da Roberto Matto (Roma)  e Filippo Capperucci, (Firenze): due stili diversi che si fondono.

Roberto Matto e Dario Salvi invece presentano un’altra forma di interazione: una poesia affiancata ad un’opera visiva.

Collettiva arte Atella

Firo’
Questa opera e’ stata realizzata da Filippo e Roberto, da qui Firo’. Pur essendo a quattro mani, emerge la personalità forte e creativa di Roberto Maffongelli in arte Roberto Matto

Roberto Matto, Off Line Matto, Roberto Maffongelli
Parlare della sua arte e’ come farsi un overdose di colori, l’immediatezza, il senso del colore, l’equilibrio con cui riesce a costruire l’opera, affascinano e lasciano spazio all’immaginazione.
Ogni volta che l’occhio si posa su un suo quadro, scopre mondi diversi, non fredda tecnica ma creatività rapida ed incisiva. Tutto quello che riesce ad usare per fare un’opera lo usa, poco importa se deve usare le mani, dei rami, qualsiasi cose, il fine giustifica i mezzi e trovarsi davanti alle sue esplosioni di vita ti gratifica l’anima.  Artista emergente e non condizionato da nessuno, credo che riuscirà ad imporsi nel mondo difficile dell’arte. (Filippo Capperucci)

roberto matto e dario salvi

 Altra forma di interazione presa in considerazione ad Atella. L’opera di Roberto Matto (Off Line Matto) è affiancata dalla poesia di Dario Salvi.

filippo capperucci collettiva atella

L’opera di Filippo Capperucci, e’ sempre rivolta al mondo degli animali.
Il soggetto deve dominare, il fondo fare da complemento. Spesso si intersecano, ma la bestia deve emergere sempre.

elisabetta ecca atella

Elisabetta Ecca è presente con l’opera intitolata “Risveglio”.

Pin It