02 | “Concha de Amor” di Claudia Losi – a cura di Alessandra Poggianti – Livorno In Contemporanea – 10/10

Il_Melograno ottobre 5, 2015 Commenti disabilitati
02 | “Concha de Amor” di Claudia Losi – a cura di Alessandra Poggianti – Livorno In Contemporanea – 10/10

02 | “Concha de Amor” di Claudia Losi

una perfomance collettiva dove la memoria di un lavoro dà luogo a una trasformazione

a cura di Alessandra Poggianti

Livorno In Contemporanea

Sabato 10 ottobre 2015

dalle ore 17:30 alle ore 20:30

Deposito di Via Capocchi 6

Livorno

Concha de Amor Livorno In Contemporanea 2015

“Concha de Amor” letteralmente significa “conchiglia d’amore”, è anche un’espressione usata in certe aree del Sud America per indicare gruppi di donne, soprattutto, che si ritrovano insieme per parlare, mentre cuciono, per esempio, o fanno il bucato ai lavatoi. In questa occasione il lavoro, richiesto al pubblico, è sfilare e riannodare lunghe corde marinare in un’unica struttura sopsesa e con questa gestualità intrecciare le storie delle persone con quelle del luogo.

E’ il territorio che orienta la ricerca di Claudia Losi, l’osservazione dei sistemi simbolici collettivi che lo regolano. Il suo interesse è per i simboli agiti, abitati e praticati da una collettività. La tessitura è relazione.

Si spiega, così, l’attenzione propria dell’artista per la tradizione del lavoro manuale, in particolare per il cucito, la tessitura, il ricamo. I ritmi cadenzati e lenti oltre alla forte componente relazionale sono aspetti fondamentali del suo lavoro. La ricerca di forme e di storie, il perdersi in un tempo e in uno spazio nel quale l’immaginazione si sostituisce alle parole, innesca una personale forma di resistenza che mentre si vive, si costruisce di senso.

“Concha de Amor”, in particolare, è un evento pensato per uno spazio cittadino vuoto e in disuso, abitato da “segni” silenziosi della città, resti di decorazioni marmoree, grate in ghisa e lampioni recuperate da piazza della Repubblica, orci per conservare l’olio, busti di uomini illustri… Grazie alla partecipazione delle persone e il loro lavoro, si rievoca la sua storia e si attiva una trasformazione.

Livorno In Contemporanea è una iniziativa realizzata con la collaborazione del Centro per l’Arte Luigi Pecci all’interno del progetto regionale: “Cantiere Toscana Contemporanea”

L’evento “Concha de Amor” è organizzato in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI

Evento Collaterale: Pietro Riparbelli | ex Magazzini Generali, Carico Massimo | via della Cinta Esterna 48/50 Livorno | ore 18.30

Per ulteriori informazioni:

www.livornoincontemporanea.it | info@livornoincontemporanea.it | www.comune.livorno.it
tel. 0586.820521 | 349.8051697

Pin It