Effetto Venezia 2013, Maria Giulia Broccardi Schelmi

Il_Melograno luglio 27, 2013 Commenti disabilitati
Effetto Venezia 2013, Maria Giulia Broccardi Schelmi

effetto venezia maria giulia broccardi schelmi 24

Effetto Venezia 2013. La mostra di  Maria Giulia Broccardi Schelmi

La prima serata di Effetto Venezia 2013 ha portato un notevole pubblico in via del Forte San Pietro. La galleria Il Melograno espone sedici artisti presso Austral Viaggi, al numero 10. Di fronte, nella cripta sotto la chiesa di Santa Caterina, in un ambiente affascinante e suggestivo, sono allestite le opere di  Maria Giulia Broccardi Schelmi.  Una bella mostra tutta da godere.

Per conoscere meglio Maria Giulia Broccardi Schelmi pubblichiamo un testo scritto per lei nel febbraio del 2011 da Giovanni Malventi.

Stimolata dall’ambiente familiare inizia a dipingere fin da bambina. La pittura fa parte del suo gene, infatti sua bisnonna è Jole Pugli, affermata pittrice macchiaiola, allieva di Angelo Tommasi. All’inizio sperimenta varie tecniche artistiche: la pittura dal vero, i collage, gli sbalzi in metallo etc. Si perfeziona quindi frequentando l’Accademia di Belle Arti “Trossi Uberti” sotto la guida di Guiggi e Cocchia. Dopo un lungo periodo di inattività riprende i pennelli e produce opere di notevole talento. La sua tematica preferita è “la Donna “ nei diversi ruoli che svolge nella società. I suoi quadri in stile figurativo–moderno si presentano spesso su fondo scuro mettendo in evidenza il soggetto rappresentato con decisi colpi di luce che lo fanno vibrare di intensità emotiva tanto che il fruitore percepisce le profonde emozioni che hanno ispirato l’autrice.  Senza ombra di dubbio con queste prerogative sicuramente Giulia avrà notevoli apprezzamenti da parte della critica negli anni a venire.

25 febbraio 2011   Giovanni Malventi

Pin It