Giacomo Innocenti

Il_Melograno giugno 17, 2012 Commenti disabilitati
Giacomo Innocenti

Giacomo Innocenti è stato presente a La Quadrata, alla galleria Il Melograno , luglio 2012

Giacomo Innocenti è nato a Pisa nel 1966.  Fotografo, musicista jazz, pittore, non necessariamente in quest’ordine, fin da bambino si è dedicato alle sue passioni, e ha dato libero sfogo alla sua creatività. Inizia con la musica: dal clarinetto alle tastiere, in banda, in ensemble, liscio, pianobar, musica da ballo. Arriva al sax a 26 anni, avvicinandosi al jazz nella scuola di musica Bonamici Di Pisa, e dopo l’esperienza  nell’Orchestra Jazz Atipica Bonamici Group_One, e in alcuni gruppi Jazz, ha cominciato a scrivere pezzi musicali.  Una delle sue composizioni è “Nin”, inciso nel CD “Malcontenta” col Group_One, e poi “Twelve” o “Ibis” o “Random Waltz”. Questo è il messaggio che lancia col suo Cd “Ora”, presentato di recente al TeatroC di Livorno: “Non aspettate a fare, ad amare la musica: fatela, amatela Ora”, filosofia che applica molto bene non solo alla musica..

Verso i quarant’anni la sua creatività lo porta ad interessarsi di pittura, e da allora in pochi anni ha  realizzato numerose tele. I soggetti sono vari, come è logico in chi è abituato ad usare la fotografia come mezzo espressivo, con tagli e colori fotografici. Paesaggi, gruppi di musicisti, e il volo, il vento, … Spesso ricorre il tema della musica, non solo come ritrattistica o come rappresentazione del gesto musicale, ma come tentativo di esprimere la musica stessa sulla tela.   E’ spesso dalla musica che trae ispirazione per la sua pittura, così come dalla fotografia, dalla pittura, dai suoi viaggi, trae l’ispirazione per la musica. E’ per questo forse, e per un gran bisogno di non mettere vincoli alla creatività, che non desidera carriere da professionista, o che non vuole dedicarsi esclusivamente ad una sola delle sue passioni, perché l’una trae linfa dall’altra.

Maria Teresa de Il Melograno (riproduzione vietata)

Giacomo Innocenti, Fulmine
Giacomo Innocenti, Fulmine
Giacomo Innocenti, Andrai, 2011
Giacomo Innocenti, Andrai, 2011
Giacomo Innocenti, Ora

 

Pin It